Storia

Mario e Renato Cavinato iniziano la propria attività di commercianti nel 1940, in un modesto locale di Vicenza, vendendo i primi tovagliati in plastica, prodotti in similpelle ed altri vari articoli in plastica. Nel 1968, quasi da pionieri, i fratelli Cavinato costruiscono nella allora nascente zona industriale di Vicenza un capannone di 5.000 mq. interamente coperti, e qui trasferiscono la sede e l'attività all'ingrosso. La fase espansiva prosegue con l'apertura in "franchising" di numerosi negozi specializzati in articoli di plastica e gomma. Carlo, figlio di Renato, verso la metà degli anni settanta sviluppa il settore EDP, e attraverso l'uso del computer l'azienda viene completamente ristrutturata e reimpostata secondo i più moderni criteri di funzionalità ed efficienza. Nel 1983, primissimo a Vicenza e tra i primi in Italia, viene aperto un punto vendita collegato in tempo reale direttamente all'elaboratore centrale. Nel 1984 Carlo si dedica alla ristrutturazione del settore pavimenti; nell'assortimento dei prodotti di questo settore compaiono legni prefiniti, gomma civile ed industriale, P.V.C., linoleum e relativi accessori. Con l'entrata in azienda di Elena, l'altra figlia di Renato, in qualità di responsabile marketing del settore casalinghi, si completa l'inserimento della seconda generazione Cavinato; ma con l'ingresso di Anna, figlia di Carlo, è già il turno della terza: la dinastia continua...